In occasione della chiusura estiva, l'evasione degli ordini sarà sospesa dal giorno 24/07/24 al 28/08/24 compresi.

Bando POR FESR Toscana

Bando Fondo investimenti POR FESR Toscana 2014-2020, ASSE 1 - AZIONE 3.1.1 sub A3 - Aiuti
finalizzati al contenimento e al contrasto dell'emergenza epidemiologica COVID-19


Codice progetto: 14508.17092020.172000450


Descrizione intervento:
Il Laboratorio Terapeutico MR sta continuando nel proprio progetto di crescita e sviluppo iniziato ormai più di 20 anni fa. Tale progetto ha visto, negli anni, l’aumentare dei metri cubi a disposizione dell’azienda e, con essi, l’incremento degli investimenti in beni mobili e personale dipendente. In questa ottica di ampliamento si colloca l’intervento in oggetto. L’ultimo periodo ha visto
l’ampliamento sotterraneo dei locali destinati alla produzione ed allo stoccaggio dei prodotti relativi al reparto cosmetico.


I lavori in oggetto, oltre all’ampliamento dei locali hanno visto anche un miglioramento energetico e sismico di tutta la struttura che accoglie il reparto. I maggiori spazi ottenuti, per oltre 200mq, sono quindi stati oggetto di allestimento con l’acquisto di impianto di condizionamento, infissi, scaffalature e di un apposito depuratore (spese sostenute principalmente tra fine 2019 e inizio 2020) per l’acqua ionizzata. L’involucro esterno è quindi stato dotato di cappotto esterno per migliorare le prestazioni energetiche.


A seguito dell’emergenza Covid-19 è stato poi deciso di mutare leggermente la distribuzione degli spazi interni creando maggiori stanze per permettere ai lavoratori di lavorare in maggior sicurezza oltre, naturalmente, un maggior investimento in spese di sanificazione. A livello impiantistico, oltre la climatizzazione già detta, è stato necessario prevedere un ampliamento della rete wi-fi, del sistema di comunicazione interna, dell’approvvigionamento di acqua ed aria compressa. Quest’ultimo intervento richiede inoltre la sostituzione di appositi macchinari generatori di aria I nuovi spazi hanno permesso una ridistribuzione dei luoghi di lavoro devono ora essere completati dall’acquisto di nuovi macchinari che verranno distribuiti all’interno dell’azienda secondo il nuovo
layout produttivo.


I maggiori spazi portano con sé maggiori macchinari e, quindi maggiore produzione. La nostra azienda sta pertanto implementando il sito e-commerce che è passato su una nuova piattaforma lo scorso giugno. Tale canale di vendita sarà oggetto di investimenti in quanto la recente pandemia ha reso gli acquisti on-line il modo più sicuro di comprare dei beni rispettando le regole del
distanziamento sociale. L’ampliamento dell’attività e , auspicabilmente, delle vendite porterà con sé la necessità di un aumento del personale e di una organizzazione del magazzino.